Open Innovation & Startups, a cura di Esense ventures

L’innovazione tradizionale non è più un modello perseguibile. Le conoscenze e i talenti si muovono a una velocità sempre maggiore e questo ha spostato il terreno competitivo tra le aziende dalla produzione interna di valore alla capacità di creare connessioni e sinergie con l’esterno.

L’interesse dei grandi investitori, specie nella Silicon Valley, verso il mondo delle startup è la dimostrazione che un diverso modo di fare innovazione si sta affermando; un modello aperto, in cui le grandi aziende traggono beneficio dalle capacità innovative e disruptive di piccole startup. In questo nuovo equilibrio tra grandi player e startup innovative si gioca la sfida dell’Open Innovation, un modello che consente alle grandi aziende di affrontare i rischi dell’innovazione e alle startup di trovare un posto nel mercato.

 

L’evento – previsto per il 7 aprile ore 11.30 in Sala Hull – è a cura di Graziella Bilotta, Managing Director di Esense Venture

promosso da
con il supporto di
co-organizzato con
partner commerciale
partner