È una sezione autonoma di Innovation Village con spazi dedicati per gli espositori e un proprio programma di incontri.

Sezione della fiera, con un’area espositiva, un programma di eventi e sessioni formative, rivolta a rappresentanti istituzionali, docenti, dirigenti scolastici, educatori e formatori, oltre a professionisti e imprenditori operanti nel settore della scuola e della didattica

I TEMI

  • Processi di innovazione tecnologica nel sistema dell’istruzione
  • Formazione del personale della scuola: potenziamento continuo delle competenze
  • Didattica digitale e innovativa: contenuti in realtà virtuale e aumentata, robotica, stampanti 3d, pensiero computazionale, big data e internet of things
  • Bisogni Educativi Speciali e didattica inclusiva
  • Scuola, università, impresa: le attività di alternanza scuola lavoro, i programmi di specializzazione post diploma e post-universitari, l’interazione tra università e imprese
  • La diffusione di imprenditorialità e autoimprenditorialità; i programmi di creazione di start up

L’AREA ESPOSITIVA

Un’area espositiva fieristica, con stand pre-allestiti, aree libere, aule didattiche dimostrative. Per chi si iscrive entro il 15 febbraio 2018, sono previsti sconti e facilitazioni

EVENTI, CONVEGNI

  • eventi sui temi della manifestazione
  • incontri tematici e/o presentazione di nuovi prodotti e tecnologie A cura degli espositori
  • incontri b2b tra aziende espositrici e docenti visitatori

PROGRAMMA

Agorà SCHOOL VILLAGE

11.30 – 13.30 / 15.00- 15.30 • TALK

Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco Partecipanti

15.30 – 16.00 • WORKSHOP

Scientix: la comunità europea per i docenti STEM

A cura di alcuni tra gli Ambasciatori Italiani di Scientix

16.00 – 17.00 • SEMINARIO

Let’s Bit! Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it

Sala SCHOOL VILLAGE

10.30 – 11.00 • PERFORMANCE

Nella disabilità c’è molto di più

A cura di Gabrydance, associazione sportiva dilettantistica
Performance di danza paralimpica


La vela a scuola

A cura di Federazione Italiana Vela V zona


11.30 – 13.30 • WORKSHOP / INCONTRI

Le opportunità a disposizione del sistema dell’istruzione campana

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione

INTERVENTI

Lucia Fortini, Regione Campania, Assessore all’Istruzione
Daniele Leone, Direttore Generale INAIL Campania
Michele Raccuglia, Responsabile Sud Servizi per il lavoro- Anpal Servizi
Giuseppe Russo, Segretario Generale Città della Scienza (invitato)


12.30 – 14.00 • WORKSHOP

La matematica cambia passo con Math Result

A cura di Pearson Academy
La nuova piattaforma online che affianca studenti nella risoluzione degli esercizi in classe, supportando l’insegnate nel monitoraggio.


La scuola di oggi è… la Regus di domani

Una nuova opportunità di crescita e lavoro per gli studenti della Campania.


15.00 – 18.00 • WORKSHOP

Workshop sulla Didattica Inclusiva

A cura di SINAPSI Centro di Ateneo Federico II
Il workshop è articolato come “visita esperienziale” attraverso una serie di postazioni diversificate, attrezzate con ausili tecnologici per alunni con disabilità, strumenti compensativi per alunni con DSA, software per la produzione di contenuti multimediali, strumenti di condivisione e co-working, piattaforme per l’e-learning.

L’accesso al workshop sarà consentito tramite prenotazione on-line a questo link a gruppi di max 20 partecipanti.
Il workshop sarà ripetuto ogni ora dalle ore 15 alle 18.

Agorà SCHOOL VILLAGE

9.30 – 10.30 • TALK

Duckietown, un progetto di robotica per le scuole

A cura di BLUENET in collaborazione con STMicroelectronics e Perlatecnica
DuckietownHS è un progetto Open Source nato al MIT, declinato per le scuole superiori. Consiste nella costruzione e la programmazione dei veicoli che chiamiamo Duckietbot e che dovranno muoversi autonomamente sulle strade di Duckietown, una città in miniatura. L’obiettivo del progetto è fornire una esperienza educativa per l’apprendimento della robotica affrontando un tema attuale, quello dei veicoli a guida autonoma e avvicinando i ragazzi alla programmazione dei microcontrollori. Il Duckiebot è provvisto di sensori avanzati di STMicroelectronics, che lo rendono un laboratorio utile a sperimentare quanto appreso in classe sui libri.


10.30 – 11.30 • TALK

I ragazzi nella Rete: solo luogo del futuro o opportunità reali?

A cura di Ludoteca del Registro.it
Seminario rivolto ai ragazzi


14.30 – 15.30 / 17.30 – 18.30 • TALK

Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco partecipanti


14.30 – 18.30 • FORMAZIONE
Nuove tecnologie didattiche.

Innovazione metodologica nella didattica, esperienze possibili!
La partecipazione al seminario prevede il riconoscimento di Crediti Formativi per i docenti da parte della Fondazione Cultura & Innovazione, Ente accreditato dal MIUR

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione


15.30 – 16.30 • TALK

School Factory: formazione digitale e imprenditoriale nelle scuole secondarie powered by Giffoni

 

Interventi
Lucia Fortini, Regione Campania, Assessore all’Istruzione
Luca Tesauro, founder & Ceo Giffoni Innovation Hub
Antonino Muro, Project Manager School Factory Giffoni Innovation Hub
Elisabetta Barone, Dirigente Scolastico Liceo Statale Alfan


16.30 – 17.30 • TALK
Comunicare attraverso le forme
A cura di Città della Scienza
Coordina

Carla Giusti, Città della Scienza

Social design, sperimentazioni progetti ed esperienze

Rosanna Veneziano, Università della Campania L. Vanvitelli

Racconto dei progetti

AEDO. Dispositivo
Aedo è un libro per bambini della fascia delle elementari dotati di un dispositivo tecnologico interattivo che consente di vivere un’esperienza narrativa attraverso parole, suoni e luci e che ha l’obiettivo di stimolare la conoscenza del corpo umano.
Gruppo di ricerca: Tania Falco, Chiara Patarino, Rosanna Veneziano, Carla Langella, Dario Casillo, Cristian Sommaiuolo, Patrizia Gallo
AEDO boxtable con Città della Scienza
Co.code. Color code è un codice colore che permette alle persone ipo e non vedenti, di percepire, tramite un’esplorazione aptica, il senso del colore, donandogli una rappresentazione simbolica e tattile, attraverso un linguaggio, che va oltre ogni lingua o cultura.
Gruppo di ricerca: Giovanna Giugliano, Rosanna Veneziano, UIC Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti di Napoli
CLEW. Gioco delle emozioni è un gioco educativo rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni che facilita l’inclusione di bambini autistici nel contesto scolastico. Il gioco, realizzato con la collaborazione della scrittrice Chiara Patarino, e di Maria Pia Riccio e Paolo Vassallo, aiuta ad elaborare le espressioni facciali relative alle emozioni.
Gruppo di ricerca: Davide Esposito, Ciro Bozza, Pietro Ferrara, coordinamento Rosanna Veneziano
In collaborazione con Autism Aid onlus, Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Università degli Studi di Napoli Federico II
SEQUENCY è un gioco educativo rivolto ai bambini dai 3 anni che stimola la percezione visiva e tattile attraverso la ripetizione di sequenze programmate. Il gioco destinato alla terapia psicomotoria induce i bambini, con alterazione dello spettro autistico, al riconoscimento di materiali, artificiali e naturali, di forme, geometriche e organiche, e di colori. Il gioco aiuta ad elaborare le espressioni facciali relative alle emozioni ed è stato realizzato attraverso un percorso di co-design.
Gruppo di ricerca: Valeria Campaniello, Nicola Corsetto, Marzia Micelisopo, Domenico Napolitano, coordinamento Rosanna Veneziano
In collaborazione con Autism Aid onlus, Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Università degli Studi di Napoli Federico II, Clinica di Santa Maria del Pozzo
Comunicolor. Do you want talk? Il progetto affronta la problematica del mutismo selettivo e propone un gioco che, attraverso il linguaggio dei colori, crea nuove narrazioni e facilita l’inclusione e le relazioni tra i bambini. Il gioco utilizza il linguaggio simbolico del colore attraverso l’associazione di contesti a ricordi, emozioni, racconti evocativi.
Gruppo di ricerca: Michela Carlomagno, Fabrizio Formati, Domenico Tammaro, coordinamento Rosanna Veneziano
Design e scienza
Carla Langella Università della Campania L. Vanvitelli

Racconto dei progetti

TAB. Nuovo Strumento inclusivo per l’insegnamento della matematica per bambini non vedenti
Gruppo di ricerca: Alessia Licari, Carla Langella, Maddalena Monetti
MATH BOX.Un progetto di scatole didattiche per la matematica a Città della Scienza.
Gruppo di ricerca: Laura Garcia, Carla Giusti, Maria Teresa Pica Ciamarra, Sara Nappa
SCUOLAB. Laboratorio in ogni aula, l’innovazione a supporto della didattica.
Giuseppe Santoro, Protom Group

Sala SCHOOL VILLAGE

9.30 – 10.30 • SEMINARIO

Let’s Bit! Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it

 

Seminario rivolto ai docenti

Interventi
G.Bassi, B. Lami e M. Moretti


11.30 – 13.30 • WORKSHOP

Workshop l’autismo: una marcia in più

A cura di Associazione Prof. Lucio Vittoria ONLUS
Il workshop è stato pensato con l’intento di ascoltare professionisti e familiari che vivono l’autismo nel quotidiano. Il gruppo esperenziale sarà condotto da due psicologi con il ruolo di facilitatori al fine di creare uno scambio produttivo dove ogni partecipante avrà un ruolo attivo nel dibattito. Il workshop prevede una breve introduzione teorica circa i disturbi dello spettro autistico e alla fine gli operatori restituiranno un feedback di quanto prodotto dal gruppo.

Gruppo Esperienziale

– Definizione di Autismo e categorie diagnostiche

– I sintomi

– I comportamenti disfunzionali e gestione

– L’approccio educativo secondo i principi e procedure dell’ABA in ambito scolastico

– Curriculum di abilità livello base – medio – avanzato

– Integrazione e socializzazione in classe e in gruppi di attività extra-curricolare

– Esperienze dei presenti

– Discussione

Conduttori
Francesco Vittoria, Psicologo Clinico, Consigliere dell’Associazione Prof. Lucio Vittoria ONLUS e Segretario dell’A.S.D. Lucio Vittoria
Amelia De Michele, Psicologa, Psicoterapeuta, Analista del comportamento, Socio analista del comportamento Siacsa (Società Italiana degli Analisti del Comportamento in campo Sperimentale ed Applicato)

Agorà SCHOOL VILLAGE

9.30 – 10.30 • TALK

Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco partecipanti


10.30 – 11.30  • TALK

9 in condotta

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione e Mattina9
“Debate” una metodologia didattica all’avanguardia


11.30 – 12.30  • FORMAZIONE

Superare il bestiario digitale della scuola che rende analfabeti funzionali

A cura di IWA Italia

Interventi
Lucia Iacopini

Un italiano su 4 è analfabeta funzionale, cioè una persona priva di molte competenze utili nella vita quotidiana. Qual è la responsabilità del nostro sistema educativo e formativo? Anche se il Piano Nazionale Scuola Digitale indica le competenze digitali come necessarie per connettere, in modo efficace, la scuola e il mondo del lavoro, a scuola e nei percorsi formativi spesso vige una generale inconsapevolezza digitale che passa da una sovrabbondanza caotica di proposte “digitali” alla demonizzazione totale in nome di un ritorno agli antichi splendori di carta e ardesia. Cercheremo di fare alcune riflessioni partendo proprio da un bestiario digitale che talvolta può sembrare surreale.


12.30 – 13.30  • TALK

Operalt: il teatro in… alternanza scuola/lavoro

A cura di Teatro sociale di Como

Sala SCHOOL VILLAGE

9.30 – 13.30 • FORMAZIONE

L’Alternanza Scuola Lavoro:

modelli e strumenti
A cura di Fondazione Cultura & Innovazione
La partecipazione al seminario prevede il riconoscimento di Crediti Formativi per i docenti da parte della Fondazione Cultura & Innovazione, Ente accreditato dal MIUR


12.30 – 13.30 • WORKSHOP

PATENTINO DELLA ROBOTICA.

Portiamo il futuro del lavoro in classe
A cura della Pearson Accademy e Comau
Certificazione “uso e programmazione di robot industriali” riconosciuta a livello internazionale rivolta agli studenti delle scuole superiori.

PROGRAMMA

Sala Agorà
9.30 – 10.00
10.00 – 10.30
10.30 – 11.00 PERFORMANCE
Nella disabilità c’è molto di più
A cura di Gabrydance, associazione sportiva dilettantistica


La vela a scuola
A cura di Federazione Italiana Vela V zona

11.00 – 11.30
11.30 – 12.00 WORKSHOP / INCONTRI
Le opportunità a disposizione del sistema dell’istruzione campana
A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
12.00 – 12.30
12.30 – 13.00 WORKSHOP
La matematica cambia passo con Math Result
A cura di Pearson Academy


La scuola di oggi è… la Regus di domani

13.00 – 13.30
13.30 – 14.00
14.00 – 14.30
14.30 – 15.00
15.00 – 15.30 WORKSHOP / INCONTRI
Workshop sulla Didattica Inclusiva
A cura di SINAPSI Centro di Ateneo Federico II
15.30 – 16.00 WORKSHOP
Scientix:
la comunità europea per i docenti STEM

A cura di alcuni tra gli Ambasciatori Italiani di Scientix
16.00 – 16.30 SEMINARIO
Let’s Bit!:
Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it
16.30 – 17.00
17.00 – 17.30
17.30 – 18.00
18.00 – 18.30

DETTAGLIO

10.30 – 11.30 Sala SCHOOL VILLAGE
Nella disabilità c’è molto di più

A cura di Gabrydance, associazione sportiva dilettantistica
Performance di danza paralitica


La vela a scuola

A cura di Federazione Italiana Vela V zona

11.30 – 13.30 Sala SCHOOL VILLAGE
Le opportunità a disposizione del sistema dell’istruzione campana

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Lucia Fortini, Regione Campania, Assessore all’Istruzione
Daniele Leone, Direttore Generale INAIL Campania
Michele Raccuglia, Responsabile Sud Servizi per il lavoro- Anpal Servizi
Giuseppe Russo, Segretario Generale Città della Scienza (invitato)

11.30 – 13.30
15.00- 15.30
Agorà SCHOOL VILLAGE
Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco partecipanti

11.30 – 13.30
15.30- 16.30
Agorà SCHOOL VILLAGE
Scientix: la comunità europea per i docenti STEM/

A cura di alcuni tra gli Ambasciatori Italiani di Scientix

12.30 – 14.00 Sala SCHOOL VILLAGE
La matematica cambia passo con Math Result

A cura di Pearson Academy
La nuova piattaforma online che affianca studenti nella risoluzione degli esercizi in classe, supportando l’insegnate nel monitoraggio.


La scuola di oggi è… la Regus di domani

Una nuova opportunità di crescita e lavoro per gli studenti della Campania.

15.00 – 18.00 Sala SCHOOL VILLAGE
Workshop sulla Didattica Inclusiva

A cura di SINAPSI Centro di Ateneo Federico II
Il workshop è articolato come “visita esperienziale” attraverso una serie di postazioni diversificate, attrezzate con ausili tecnologici per alunni con disabilità, strumenti compensativi per alunni con DSA, software per la produzione di contenuti multimediali, strumenti di condivisione e co-working, piattaforme per l’e-learning.


L’accesso al workshop sarà consentito tramite prenotazione on-line su https://workshopdidatticainclusiva.eventbrite.it
a gruppi di max 20 partecipanti.Il workshop sarà ripetuto ogni ora dalle ore 15 alle 18.

16.00 – 17.00 Agorà SCHOOL VILLAGE
Let’s Bit! Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it

Seminario rivolto ai docenti

Interventi: G. Bassi, B. Lami e M. Moretti

Sala Agorà
9.30 – 10.00 WORKSHOP / INCONTRI
Let’s Bit!:
Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it
TALK
Duckietown,
un progetto di robotica per le scuole

A cura di BLUENET in collaborazione con STMicroelectronics e Perlatecnica
10.00 – 10.30
10.30 – 11.00 IV TALK
I ragazzi nella Rete:
solo luogo del futuro o opportunità reali?

acura di Ludoteca del Registro.it
11.00 – 11.30
11.30 – 12.00 WORKSHOP
L’Autismo:
una marcia in più

A cura di Associazione Prof. Lucio Vittoria ONLUS
12.00 – 12.30
12.30 – 13.00
13.00 – 13.30
13.30 – 14.00
14.00 – 14.30
14.30 – 15.00 FORMAZIONE
Nuove tecnologie didattiche
Innovazione metodologica nella didattica, esperienze possibili!

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione
15.00 – 15.30
15.30 – 16.00 TALK
School Factory:
formazione digitale e imprenditoriale nelle scuole secondarie

powered by Giffoni
16.00 – 16.30
16.30 – 17.00 TALK
Comunicare attraverso le forme
A cura di Città della Scienza
17.00 – 17.30
17.30 – 18.00
18.00 – 18.30

DETTAGLIO

9.30 – 10.30 Sala SCHOOL VILLAGE
Let’s Bit! Progetto di alternanza scuola/lavoro dedicato all’educazione digitale

A cura di Ludoteca del Registro.it

Seminario rivolto ai docenti

InterventiG. Bassi, B. Lami e M. Moretti

9.30 – 10.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
Duckietown, un progetto di robotica per le scuole

A cura di BLUENET in collaborazione con STMicroelectronics e Perlatecnica
DuckietownHS è un progetto Open Source nato al MIT, declinato per le scuole superiori. Consiste nella costruzione e la programmazione dei veicoli che chiamiamo Duckietbot e che dovranno muoversi autonomamente sulle strade di Duckietown, una città in miniatura. L’obiettivo del progetto è fornire una esperienza educativa per l’apprendimento della robotica affrontando un tema attuale, quello dei veicoli a guida autonoma e avvicinando i ragazzi alla programmazione dei microcontrollori. Il Duckiebot è provvisto di sensori avanzati di STMicroelectronics, che lo rendono un laboratorio utile a sperimentare quanto appreso in classe sui libri.

10.30 – 11.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
I ragazzi nella Rete: solo luogo del futuro o opportunità reali?

A cura di Ludoteca del Registro.it

Seminario rivolto ai ragazzi
14.30 – 15.30
17.30 – 18.30
Agorà SCHOOL VILLAGE
Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco dei partecipanti

15.00 – 18.00 Sala SCHOOL VILLAGE
Workshop l’autismo: una marcia in più

A cura di Associazione Prof. Lucio Vittoria ONLUS
Il workshop è stato pensato con l’intento di ascoltare professionisti e familiari che vivono l’autismo nel quotidiano. Il gruppo esperenziale sarà condotto da due psicologi con il ruolo di facilitatori al fine di creare uno scambio produttivo dove ogni partecipante avrà un ruolo attivo nel dibattito. Il workshop prevede una breve introduzione teorica circa i disturbi dello spettro autistico e alla fine gli operatori restituiranno un feedback di quanto prodotto dal gruppo.

Gruppo Esperienziale
    • Definizione di Autismo e categorie diagnostiche
    • I sintomi
    • I comportamenti disfunzionali e gestione
    • L’approccio educativo secondo i principi e procedure dell’ABA in ambito scolastico
    • Curriculum di abilità livello base – medio – avanzato
    • Integrazione e socializzazione in classe e in gruppi di attività extra-curricolare
    • Esperienze dei presenti
    • Discussione

Conduttori
Francesco Vittoria, Psicologo Clinico, Consigliere dell’Associazione Prof. Lucio Vittoria ONLUS e Segretario dell’A.S.D. Lucio Vittoria
Amelia De Michele, Psicologa, Psicoterapeuta, Analista del comportamento, Socio analista del comportamento Siacsa (Società Italiana degli Analisti del Comportamento in campo Sperimentale ed Applicato)

15.00 – 16.00 Agorà SCHOOL VILLAGE
Nuove tecnologie didattiche.

Innovazione metodologica nella didattica, esperienze possibili!
La partecipazione al seminario prevede il riconoscimento di Crediti Formativi per i docenti da parte della Fondazione Cultura & Innovazione, Ente accreditato dal MIUR

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione

15.30 – 16.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
School Factory: formazione digitale e imprenditoriale nelle scuole secondarie powered by Giffoni
Interventi

Lucia Fortini,Regione Campania, Assessore all’Istruzione
Luca Tesauro,founder & Ceo Giffoni Innovation Hub
Antonino Muro,Project Manager School Factory Giffoni Innovation Hub
Elisabetta Barone, Dirigente Scolastico Liceo Statale Alfano I

16.30 – 17.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
Comunicare attraverso le forme

A cura di Città della Scienza

Coordina

Carla Giusti, Città della Scienza

Social design, sperimentazioni progetti ed esperienze

Rosanna Veneziano, Università della Campania L. Vanvitelli

Racconto dei progetti

AEDO. Dispositivo
Aedo è un libro per bambini della fascia delle elementari dotati di un dispositivo tecnologico interattivo che consente di vivere un’esperienza narrativa attraverso parole, suoni e luci e che ha l’obiettivo di stimolare la conoscenza del corpo umano.
Gruppo di ricerca: Tania Falco, Chiara Patarino, Rosanna Veneziano, Carla Langella, Dario Casillo, Cristian Sommaiuolo, Patrizia Gallo
AEDO boxtable con Città della Scienza
Co.code. Color code è un codice colore che permette alle persone ipo e non vedenti, di percepire, tramite un’esplorazione aptica, il senso del colore, donandogli una rappresentazione simbolica e tattile, attraverso un linguaggio, che va oltre ogni lingua o cultura.
Gruppo di ricerca: Giovanna Giugliano, Rosanna Veneziano, UIC Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti di Napoli
CLEW. Gioco delle emozioni è un gioco educativo rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni che facilita l’inclusione di bambini autistici nel contesto scolastico. Il gioco, realizzato con la collaborazione della scrittrice Chiara Patarino, e di Maria Pia Riccio e Paolo Vassallo, aiuta ad elaborare le espressioni facciali relative alle emozioni.
Gruppo di ricerca: Davide Esposito, Ciro Bozza, Pietro Ferrara, coordinamento Rosanna Veneziano
In collaborazione con Autism Aid onlus, Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Università degli Studi di Napoli Federico II
SEQUENCY è un gioco educativo rivolto ai bambini dai 3 anni che stimola la percezione visiva e tattile attraverso la ripetizione di sequenze programmate. Il gioco destinato alla terapia psicomotoria induce i bambini, con alterazione dello spettro autistico, al riconoscimento di materiali, artificiali e naturali, di forme, geometriche e organiche, e di colori. Il gioco aiuta ad elaborare le espressioni facciali relative alle emozioni ed è stato realizzato attraverso un percorso di co-design.
Gruppo di ricerca: Valeria Campaniello, Nicola Corsetto, Marzia Micelisopo, Domenico Napolitano, coordinamento Rosanna Veneziano
In collaborazione con Autism Aid onlus, Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Università degli Studi di Napoli Federico II, Clinica di Santa Maria del Pozzo
Comunicolor. Do you want talk? Il progetto affronta la problematica del mutismo selettivo e propone un gioco che, attraverso il linguaggio dei colori, crea nuove narrazioni e facilita l’inclusione e le relazioni tra i bambini. Il gioco utilizza il linguaggio simbolico del colore attraverso l’associazione di contesti a ricordi, emozioni, racconti evocativi.
Gruppo di ricerca: Michela Carlomagno, Fabrizio Formati, Domenico Tammaro, coordinamento Rosanna Veneziano
Design e scienza
Carla Langella Università della Campania L. Vanvitelli

Racconto dei progetti

TAB. Nuovo Strumento inclusivo per l’insegnamento della matematica per bambini non vedenti
Gruppo di ricerca: Alessia Licari, Carla Langella, Maddalena Monetti
MATH BOX.Un progetto di scatole didattiche per la matematica a Città della Scienza.
Gruppo di ricerca: Laura Garcia, Carla Giusti, Maria Teresa Pica Ciamarra, Sara Nappa
SCUOLAB. Laboratorio in ogni aula, l’innovazione a supporto della didattica.
Giuseppe Santoro, Protom Group

Sala Agorà
9.30 – 10.00 FORMAZIONE
L’Alternanza scuola lavoro:
modelli e strumenti

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione
10.00 – 10.30
10.30 – 11.00 TALK
9 in condotta
A cura di Fondazione Cultura & Innovazione e Mattina9
11.00 – 11.30
11.30 – 12.00 FORMAZIONE
Superare il bestiario digitale della scuola che rende analfabeti funzionali
A cura di IWA Italia
12.00 – 12.30
12.30 – 13.00 WORKSHOP
PATENTINO DELLA ROBOTICA.
Portiamo il futuro del lavoro in classe

A cura della Pearson Accademy e Comau
TALK
Operalt:
il teatro in… alternanza scuola/lavoro

A cura di Teatro sociale di Como
13.00 – 13.30

DETTAGLIO

9.30 – 10.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
Call per le scuole secondarie di Secondo Grado I Giardini dell’Innovazione

A cura di Regione Campania, Assessorato all’Istruzione
Progetti sui processi di innovazione nel sistema dell’istruzione sviluppati da scuole, in collaborazione con Università, enti di ricerca, fondazioni e imprese.
Elenco partecipanti

10.30 – 11.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
9 in condotta

A cura di Fondazione Cultura & Innovazione e Mattina9
“Debate” una metodologia didattica all’avanguardia

9.30 – 13.30 Sala SCHOOL VILLAGE
L’Alternanza Scuola Lavoro:

modelli e strumenti
A cura di Fondazione Cultura & Innovazione
La partecipazione al seminario prevede il riconoscimento di Crediti Formativi per i docenti da parte della Fondazione Cultura & Innovazione, Ente accreditato dal MIUR

11.30 – 12.30 Sala SCHOOL VILLAGE
Superare il bestiario digitale della scuola che rende analfabeti funzionali

A cura di IWA Italia
Interventi
Lucia Iacopini
Un italiano su 4 è analfabeta funzionale, cioè una persona priva di molte competenze utili nella vita quotidiana. Qual è la responsabilità del nostro sistema educativo e formativo? Anche se il Piano Nazionale Scuola Digitale indica le competenze digitali come necessarie per connettere, in modo efficace, la scuola e il mondo del lavoro, a scuola e nei percorsi formativi spesso vige una generale inconsapevolezza digitale che passa da una sovrabbondanza caotica di proposte “digitali” alla demonizzazione totale in nome di un ritorno agli antichi splendori di carta e ardesia. Cercheremo di fare alcune riflessioni partendo proprio da un bestiario digitale che talvolta può sembrare surreale.

12.30 – 13.30 Agorà SCHOOL VILLAGE
Operalt: il teatro in… alternanza scuola/lavoro

A cura di Teatro sociale di Como

12.30 – 13.30 Sala SCHOOL VILLAGE
PATENTINO DELLA ROBOTICA. Portiamo il futuro del lavoro in classe

A cura della Pearson Accademy e Comau
Certificazione “uso e programmazione di robot industriali” riconosciuta a livello internazionale rivolta agli studenti delle scuole superiori.

GIARDINI DELL’INNOVAZIONE

Call per le scuole

Un’area con la valorizzazione delle buone pratiche di innovazione didattica rivolta alle scuole secondarie di secondo Grado del territorio nazionale, in forma singola o aggregata, la call ha come obiettivo quello di selezionare progetti innovativi di particolare interesse, coerenti con le principali tematiche dell’Edizione 2018 di Innovation Village, ovvero Industria 4.0 e Economia Circolare, realizzati nell’ambito di laboratori didattici e di iniziative di alternanza scuola/lavoro.

ludoteca_sito